Industria 4.0 applicata al settore arredamento

Industria 4.0 applicata al settore arredamento

Anche le aziende di produzione di complementi d’ arredo e design scelgono sempre più il paradigma della rivoluzione industriale.

L’incontro tra il settore dell’arredamento e l’applicazione delle nuove tecnologie 4.0, favorisce un effettivo cambiamento nei processi produttivi e nell’offerta dei servizi dell’industria italiana.

L’arrivo dell’ industria 4.0 applicata al settore arredamento, ha posto le aziende di fronte nuovi modelli di business. Cambia il modo di operare in termini di assemblaggio, finitura, verniciatura e tutte le altre lavorazioni aggiuntive.

Il nuovo processo di produzione, prevede la gestione integrata di un gruppo di articoli con varianti diverse all’interno di un unico ordine di produzione. Gli individui e le organizzazioni sono chiamati a cambiare mentalità, con implicazioni importanti sulla qualità del lavoro, dei compiti, sulle competenze personali e sui modelli di business.

Per creare una cultura 4.0 nelle aziende, è necessario focalizzarsi sull’obiettivo finale di questa trasformazione che molto spesso si traduce nella riduzione dei tempi per la creazione del piano di produzione e nell’ottimizzazione dei carichi di lavoro riferiti a macchinari diversi. Da ciò ne consegue un netto miglioramento  delle consegne dei prodotti in base alle richieste dei clienti.

Si tratta quindi di un’opportunità che le aziende devono cogliere, per mantenersi competitive a livello nazionale ed  internazionale.

Scarica il pdf per scoprire i campi d’applicazione dell’industria 4.0 applicata al  settore dell’arredamento e design.

Industria 4.0 settore arredamento