Contattaci

(+39) 0802256905

Contattaci
Knowledge 4.0
L' INDUSTRIA 4.0 APPLICATA AL SETTORE TESSILE


L’ INDUSTRIA 4.0 APPLICATA AL SETTORE COSMETICO

In occasione dell’edizione del Cosmoprof di Bologna, appuntamento decennale di settore, vengono presentati i dati dell’industria cosmetica, che si conferma in costante crescita e con ritmi medi superiori rispetto a settori di beni di consumo nazionali.

Anche in questo settore, l’ottimizzazione delle attività produttive e la centralizzazione delle informazioni sono diventate caratteristiche distintive utili a guidare le scelte organizzative quotidiane. Ci si trova ad operare in un contesto dove l’industria 4.0 applicata al settore cosmetico, non è solo intelligenza artificiale, robotica o innovazione degli impianti ma è ancheuna nuova maniera di utilizzare l’informazione, per programmare in modo ragionato le attività.I sistemi permetteranno alle industrienuovi modelli di gestione, come: interventi di manutenzione predittivi degli impianti produttivi, ottimizzazione dei turni o programmazioni e riprogrammazioni della produzione.

Con l’applicazione di sistemi integrativi, le aziende operanti nel settore cosmetico, otterranno un evidente vantaggio competitivo, anche nel lavoro dell’essere umano.Questo migliorerà in qualità, aumentandola crescita professionale degli operatori chesi focalizzeranno sempre piùsu attività specifiche, meno pericolose e meno reiteranti.

Non si tratterà di sostituire l’uomo con il robot col fine di risparmiare, bensì, di potenziarlo per efficientare la produzione, secondo un nuovo senso di responsabilità sociale che un corretto approccio 4.0 si prefigge di ottenere. In quest’ottica, l’impresa 4.0 diventa collaborativa anche a livello supply chain, con il superamento del tradizionale concetto di concorrenza: macchine di diversi produttori, oggi, devono tutte poter dialogare e cooperare.

Scopriamo insieme come i sistemi integrativi dell’industria 4.0, possono aiutare l’industria cosmetica nell’organizzazione della produzione.