Contattaci

(+39) 0802256905

Contattaci
Knowledge 4.0

Quando si decide di acquistare un Cobot, ci si confronta con il fatto che, tale acquisto, comprende esclusivamente il braccio robotico, il controller e teach pendant.

Per citare un esempio, facciamo riferimento al modello UR5 di Universal Robot:

cella robotica

Molti produttori di cobots offrono accessoriamente diversi add-ons hardware e software, ma non coprono ogni possibile applicazione. Cosa viene dopo il polso del robot e cosa viene aggiunto attorno al robot, varia a seconda dell’applicazione. Indipendentemente dall’applicazione quindi, il tuo robot collaborativo, dovrà essere equipaggiato con altri componenti per creare la cosiddetta ‘cella robotica’ per la specifica applicazione.

I componenti aggiuntivi sopra citati, includono:

  • end-of-arm tools: posti sul polso del robot, vengono selezionati in fase di progettazione in base all’operazione richiesta alla cella robotica (pinze di movimentazione, saldatrici, teste ruotanti, …);
  • sensori: di forza, di sicurezza, di visione;
  • telaio di montaggio del robot;
  • rulliere/nastri di approvvigionamento pezzi;
  • protezioni di sicurezza della cella.

Sviluppare celle robotica: 3 fasi principali

Oltre alla parte hardware, bisognerà integrare la parte software, scrivere i programmi di lavorazione dei robot e seguire il coordinamento con le altre movimentazioni della cella.

Quindi per sviluppare una cella robotica bisogna seguire i seguenti step principali:

1 – Design: analizzare il processo manuale (o iniziale) e generare un piano per automatizzare lo stesso;

2 – Integrazione:

  • assemblare i componenti hardware selezionati e progettati nella fase 1;
  • programmare gli stessi ed inserirli nella logica di produzione;
  • installare e testare.

3 – Messa in produzione e manutenzione ordinaria: la cella robotica è pronta per operare e viene monitorata dal responsabile di produzione.

cobot e cella robotica

Le 3 fasi richiedono scelte tecnologiche e di progettazione che possono essere molteplici, critiche e richiedere un background ed esperienza importante.  Key4 si propone come System Integrator per l’analisi di processi manuali ed automazione degli stessi tramite la progettazione di celle robotiche in linea con i paradigmi dell’industria 4.0. Il nostro obiettivo è accompagnare le aziende nell’ implementazione di soluzioni per l’I4.0. Ci proponiamo come consulenti tecnologici per tutte le imprese che necessitano innovare ed integrare il proprio processo produttivo.

Lascia un commento


Articoli recenti